In offerta!

MIRRORLESS

12,50 10,00

Lo spettacolo è un atto unico diviso in sette quadri. Ogni quadro racconta l’evolversi delle indagini, e lo fa chiamando in causa implicitamente il pubblico attraverso un meccanismo di evocazione, affidandogli un ruolo diverso ogni volta (uditori di un talk show, audience mediatica, giuria popolare).

Svuota
Il biglietto per questo evento può essere acquistato esclusivamente dai soci dell'Associazione Culturale Cometa Off.
Per associarsi è necessario sottoscrivere la Tessera associativa.
Fai log in da qui se sei già registrato.

COD: N/A Categoria:

Descrizione

Dal 19 al 21 giugno 2019 ore 21

Ti ricordiamo che per partecipare agli eventi del Cometa Off devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

Lo spettacolo è un atto unico diviso in sette quadri. Ogni quadro racconta l’evolversi delle indagini, e lo fa chiamando in causa implicitamente il pubblico attraverso un meccanismo di evocazione, affidandogli un ruolo diverso ogni volta (uditori di un talk show, audience mediatica, giuria popolare).

Mirrorless parla di un giovane meccanico, con una vita anonima, che tornato a casa dal lavoro una sera scopre il cadavere di suo fratello in camera sua. La sua vita cambierà per sempre: travolto dalle enormi attenzioni mediatiche che la vicenda ottiene, viene spinto dall’opinione pubblica a convincersi e a convincere tutti di essere lui l’assassino di suo fratello. Davanti agli occhi dello spettatore, il protagonista passerà dall’essere il timido meccanico di quartiere a un efferato e folle omicida, mentendo a tutti e a sé stesso. La sua versione dei fatti viene di volta in volta arricchita di dettagli con l’avanzare della storia, dalla comparsata in un talk show alla deposizione in commissariato, dal colloquio con l’avvocato all’udienza alla chiacchierata col compagno di cella, fino al tribunale, dove sarà costretto ad affrontare la verità e la propria nemesi.

Con Giovanni AlfieriLorenzo AffrontiSimone Ripa.
Testo Sabrina Scansani
Regia Cristiano Ciliberti
Coreografie Simone Ripa