NANNARE’

Associazione Culturale Arcadinoè

presenta

NANNARE’

In memoria di tutti i femminicidi

Novità di e con Giulia Ricciardi

Regia di Patrizio Cigliano

Regista collaboratrice : Claudia Genolini – Ufficio Stampa : Maresa Palmacci

 

Nannarè è una puttana romana, già “matura”, che si racconta senza falsi pudori. Nell’ambiente “di lavoro” è stata ribattezzata Nannarè perché, con la sua romanità spudorata, la sua schiettezza ineluttabile, il suo aspetto e i suoi colori ricorda l’indimenticata Anna Magnani. E’ una donna del popolo, e forse la troviamo durante un interrogatorio di fronte alla Polizia. O forse no. A chi parla? Con chi, si mette così a nudo mostrando anche le sue molte fragilità? Parla di una vita difficile, faticosa, pericolosa, lasciandoci intuire le molte violenze cui è stata sottoposta fin da bambina,già obbligata a “battere” il marciapiede.
Cerca un perdono? Una redenzione? …E davanti a chi? La sua umanità è emozionante, commovente, trasgressiva e a volte persino fastidiosa, ma niente è come sembra e Nannarè si metterà in gioco… forse per l’ultima volta.

 

Martedì 21 Marzo e Mercoledì 22 Marzo 2023 alle ore 21.00 

 

Biglietto Intero Botteghino :  € 17,50 – Ridotto Botteghino : € 15,00  (+ tessera associativa di € 2,50)

 

L’evento è riservato ESCLUSIVAMENTE ai soci di Cometa Off. 

👇 ASSOCIATI qui 👇

ASSOCIATI

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni : 06 57284637

email : cometa.off@cometa.org

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

MACBETH

I Giardini di Antares in collaborazione con Giorgio Barattolo

presentano

MACBETH

di William Shakespeare

Traduzione e adattamento a cura di Alessandro Sena

con (in ordine alfabetico) : Stefano Antonucci, Luca Basile, Alessandra Cosimato, Mariné Galstyan, Clara Morlino, Vittoria Rossi, Emanuele Salvati, Francesco Sgrò ed Emanuele Vircillo

Regia di : Alessandro Sena – Aiuto regia: Simonetta Di Coste

Consulenza musiche : Peste – Foto di scena : Nina Kulishova – Tecnici di scena: Gabriele Planamente e Alessandro Laprovitera

 

Debutta in prima assoluta, aprendo la nuova stagione del Teatro Cometa Off, dal 1 al 9 ottobre, MACBETH di William Shakespeare con la regia di Alessandro Sena.
E’ un adattamento moderno quello firmato da Alessandro Sena, che porta in scena uno dei testi più noti di Shakespeare, pubblicato per la prima volta dal grande autore inglese nel 1623.
Il suo Macbeth è un eroe attuale, ostaggio di sentimenti legati ad una grande ambizione, nella continua ricerca del potere personale con i più biechi fini e al conseguente senso di colpa, mai sazio del sangue dei suoi nemici, inquieto nella sua eterna insoddisfazione e animato da una follia omicida.

Una scenografia minimalista ma indicativa di un universo che si muove fra oriente ed occidente, non necessariamente legata ad una epoca distinta, accoglie una regia dinamica costruita attraverso linguaggi multipli in una alchimia di parole, musica e movimenti scenici.
Nove attori si muovono sul palco al servizio di un testo straordinario e particolarmente attuale, quanto mai oggi riflesso dei conflitti odierni, portando in scena personaggi animati da passioni e pulsioni che contribuiscono a realizzare una catarsi nel liberarsi da tutto il male e accogliere il bene che salverà il loro ed il nostro mondo.

Organizzazione Generale: I Giardini di Antares Tel. 339 8784860
Ufficio Stampa : Maresa Palmacci Tel. 348 080 3972 – Email : palmaccimaresa@gmail.com

Biglietto Intero : € 16,00 – Ridotto : € 12,50 (+ tessera associativa di € 2,50)

Biglietti non vendibili ON-LINE

Sabato 1 Ottobre ore 21.00 – Domenica 2 Ottobre ore 18.00

Da Martedì 4 Ottobre a Sabato 8 Ottobre ore 21.00 – Domenica 9 Ottobre ore 18.00.

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni : 06 57284637

email : cometa.off@cometa.org

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI