ANNA CAPPELLI

Aut-Out

presenta

ANNA CAPPELLI

di Annibale Ruccello

con : Giada Prandi

Regia di Renato Chiocca

Scene : Massimo Palumbo – Costumi : Anna Coluccia

Luci : Gianluca Cappelletti – Musiche originali : Stefano Switala

 

«Tonino… Tonino… da che parte posso cominciare? Dal cervello, eh? Anche perché quello credo che non è mai stato mio, altrimenti non avresti potuto nascondermi tutti i tuoi progetti. Ah, cominciamo dal cuore? Dal cuore, dici? …Ma chissà dove abitano i sentimenti!»

Anna è una giovane donna che negli anni ’60 si trasferisce da Orvieto a Latina, dopo aver ottenuto un posto di lavoro come impiegata comunale. Lontana da casa e dalla sua famiglia (alla quale sembra essere ancora molto legata), la sua vita procede monotona nella noiosa quotidianità della vita di provincia, fra la polvere e le scartoffie degli uffici del comune e la convivenza con l’asfissiante signora Rosa Tavernini e i suoi «puzzolentissimi gatti». La svolta sembra finalmente arrivare grazie all’incontro con il ragioniere Tonino Scarpa, un abbiente scapolo che vive solo nella sua casa con dodici stanze e tanto di cameriera, il quale dopo pochi mesi le propone di andare a vivere con lui, ma senza sposarsi. Anna accetta riluttante “l’inconsueta” proposta fra i pettegolezzi delle colleghe bigotte e il disappunto della signora Tavernini. La relazione fra i due non va come sperato e, in un crescendo delirante e tragicomico, Anna verrà trascinata dalle sue fragilità in una spirale di paura, paranoia e possessività che la porterà a commettere un gesto estremo e inaspettato, ma che per lei rappresenta il più grande “atto d’amore” possibile. Anna è una donna in lotta con il suo passato e i suoi demoni. Una vittima del suo tempo, della condizione della donna negli anni ’60; vittima di una società e di una morale che rifiuta, ma che non ha la forza di combattere e da cui noi riesce a emanciparsi.

Ufficio Stampa Carla Fabi e Roberta Savona
carlafabistampa@gmail.com – savonaroberta@gmail.com
Carla 338 4935947 | Roberta 340 2640789
FB: www.facebook.com/UfficioStampaFabiSavona/ – IG: https://www.instagram.com/ufficiostampafabisavona/?hl=it

 

Da Martedì 28 Febbraio a Sabato 04 Marzo 2023 alle ore 21.00 

Domenica 05 Marzo 2023 alle ore 18.00

 

Biglietto Intero Botteghino :  € 15,00 – Biglietto Ridotto Botteghino : € 12,50 (+ tessera associativa di € 2,50)

 

L’evento è riservato ESCLUSIVAMENTE ai soci di Cometa Off. 

👇 ASSOCIATI qui 👇

ASSOCIATI

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni : 06 57284637

email : cometa.off@cometa.org

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

FIORI DI CAMPO

FIORI DI CAMPO

scritto e diretto da Siddhartha Prestinari

con (in ordine alfabetico) : Alessandra Berton, Alberto Bognanni, Manfredi Gelmetti, Marco Giandomenico, Caterina Gramaglia, Paolo Perinelli e Giada Prandi

disegno luci : Tony Di Tore – Assistente Regia : Alessandra Berton

coreografie : Manfredi Gelmetti – Foto di scena : Daniele Cama

backstage : Simone Bonacci – Ufficio Stampa : Elisa Fantinel

E’ il giorno dei morti. Il bagliore dei lumini rischiara il via vai di coloro che vengono a salutare i propri cari in un momento di preghiera, di raccoglimento. Al di là del cancello si cristallizza la vita di tutti i giorni. Al di qua del cancello i passi si fanno più leggeri, lenti, le voci sussurrate. I gesti degli astanti assumono movenze composte, rispettose e si ripetono puntuali: ripulire la tomba dalle foglie secche, spolverare la foto del proprio amato, ravvivare con nuovi fiori il grigio della lapide e la mancanza che la onora. Seppur la vita resti fuori, in attesa, come un cane al guinzaglio, ogni avventore se la porta addosso la sua storia da raccontare o tacere e tra le lucciole prendono forma racconti struggenti, crudeli, tanto paradossali quanto divertenti. C’è chi piange, chi urla, chi deride e chi ascolta.

 

Da Martedì 31 Gennaio 2023 a  Sabato 04 Febbraio 2023 alle ore 21.00

Domenica 05 Febbraio 2023 alle ore 18.00 

 

Biglietto Unico Botteghino :  € 17,50  (+ tessera associativa di € 2,50)

 

L’evento è riservato ESCLUSIVAMENTE ai soci di Cometa Off. 

👇 ASSOCIATI qui 👇

ASSOCIATI

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni : 06 57284637

email : cometa.off@cometa.org

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.