“Q-PID” CAPSULE ORALI – LO SPETTACOLO SULLA PILLOLA PER IL MAL D’AMORE

ASSOCIAZIONE CULTURALE GARRINCHA e MB INTERNATIONAL WORLD ART

presentano

“Q-PID” CAPSULE ORALI – LO SPETTACOLO SULLA PILLOLA PER IL MAL D’AMORE

Scritto e diretto da Beatrice Campagna

con

Germana Cifani, Marianna Di Maso, Marco Esposito, Sofia Ferrero, Andrea Galasso, Marco Landola, David Marzullo e Giorgia Remediani

Regia di Beatrice Campagna

Aiuto regia: Arianna Prencipe
Organizzazione : Susan El Sawi

“Q-pid”, nato dalla culla del festival di corti teatrali SHORTLAB al CometaOff, si basa su un’intuizione brillante: se l’amore è “una forma di amnesia che colpisce una persona facendole dimenticare che nel mondo ci sono altri 7 miliardi di individui”, ecco allora che compare un nuovo farmaco in grado di indurre e spegnere chimicamente l’amore, che si può ottenere tramite una visita con un medico competente firmando, se ritenuti idonei un severo contratto.
C’è chi l’esperienza dell’innamoramento la vede come una trasgressione: nient’altro che una droga, solo molto, molto più difficile da ottenere rispetto alle altre; c’è chi sceglie di innamorarsi con consapevolezza e impegno e chi ricorre alla pillola per salvare il proprio matrimonio. Il sistema è pensato per ridurre al minimo gli imprevisti.
Ma cosa accade se uno dei medici addetti si trova improvvisamente a dover trattare una sua vecchia conoscenza?

Biglietto Unico : € 10,00 (+ tessera associativa di € 2,50)

Da Mercoledì 2 Febbraio a Sabato 5 Febbraio ore 21.00
Domenica 6 Febbraio ore 17.00

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Email : cometa.off@cometa.org

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

PER PARTECIPARE ALL’EVENTO E’ OBBLIGATORIO L’USO DELLA MASCHERINA FFP2 E DEL SUPER GREEN PASS.

L’accesso a teatro è riservato ai soci di  Cometa Off. Non sei ancora associato?                  Clicca qui    ASSOCIATI

 

 

L’AMICO RITROVATO

Spettacolo realizzato in occasione della GIORNATA DELLA MEMORIA 2022
a cura delle Associazioni Culturali
I GIARDINI DI ANTARES e S.M.ART

presentano

L’AMICO RITROVATO

traduzione e adattamento dal libro REUNION di Fred Uhlman
a cura di Alessandro Sena e Marco Tassotti

con

Michele Albini, Alessio Chiodini, Maria Marra e Vittoria Rossi

Regia di Alessandro Sena

Aiuto regia: Simonetta Di Coste – Disegno Luci: Mattia Albanese – Consulenza musiche: Peste
Organizzazione ed ufficio stampa: Studio Antares Produzioni 339 8784860.
email : igiardinidiantares@libero.it

Tratto dall’omonimo libro edito in tutto il mondo con uno straordinario successo di pubblico e di critica, l’Amico Ritrovato racconta l’amicizia nata sui banchi di scuola tra Hans e Konradin, due ragazzi legati da una sincera e profonda amicizia, improvvisamente interrotta dalle leggi razziali emanate da Hitler nel 1935 attraverso il Partito Nazionalsocialista. Il solido legame fra un ragazzo ebreo e uno tedesco, viene compromesso da episodi che divideranno per sempre le vite dei due giovani amici, fino a quando una lettera pervenuta ad Hans, dopo molti anni dalla sua separazione da Konradin, riscriverà in modo inaspettato una parte del loro passato.

Alessandro Sena firma la sua regia più intimista avvalendosi di un adattamento scritto in collaborazione con Marco Tassotti per raccontare una storia fra due ragazzi che si sono amati attraverso il sentimento dell’amicizia, costretti a separarsi dalle loro vite e da loro stessi, a causa degli orrori causati dal Nazismo.
Uno spettacolo dove la parola, il movimento e la musica, creano un forte impatto scenico nel quale i personaggi interpretati da Michele Albini, Alessio Chiodini, Maria Marra e Vittoria Rossi si muovono in momenti storici diversi: gli anni ‘70, nei quali Hans ricorda la sua storia con Konradin e gli anni ‘30, nei quali Konradin in prima persona vive il suo rapporto con Hans, dando vita ad una suggestiva performance che parla di una amicizia speciale, come sentimento che unisce le persone e che riempie la vita.

Biglietto Intero : € 16 Ridotto : € 12,50 (+ tessera associativa di € 2,50)

Da Martedì 25 Gennaio a Sabato 29 Gennaio ore 21.00

Domenica 30 Gennaio ore 18.00

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Email : cometa.off@cometa.org

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

PER PARTECIPARE ALL’EVENTO E’ OBBLIGATORIO L’USO DELLA MASCHERINA FFP2 E DEL SUPER GREEN PASS.

L’accesso a teatro è riservato ai soci di  Cometa Off. Non sei ancora associato?                  Clicca qui  👉  ASSOCIATI

 

 

IL MIRACOLO

Fattore K e ScostumatoTeatro

presentano

IL MIRACOLO

di Franca De Angelis

Regia Christian Angeli
con Anna Cianca e Galliano Mariani

Da quando il suo compagno – un ex sacerdote – è morto, dopo una devastante malattia, Sergio ha perso la voglia di vivere. Una sera, nel suo studio medico, ben oltre l’orario di ricevimento si presenta una donna sulla cinquantina, che sostiene di essere suora di clausura in un convento poco distante e di essere incinta, senza essere stata con un uomo. Sergio fa non poca fatica a convincere suor Teresa a sottoporsi agli esami di routine. Quando infine ci riesce, il referto sembra confermare ciò che il medico sospettava: la donna non aspetta alcun bambino. Un brutto tumore la sta devastando. Suor Teresa rifiuta però di credere alle parole di Sergio e di sottoporsi a qualsiasi cura, opponendo alla diagnosi la propria fede nell’evento miracoloso che, secondo lei, sta per accadere.

Il miracolo tocca temi di scottante attualità, come il diritto a decidere del proprio fine-vita e la possibilità per le coppie gay di avere figli. Ma è soprattutto uno spettacolo sull’elaborazione del lutto e sulla fede, intesa come speranza attiva e come tale costruttrice di realtà.

Biglietto € 15 (+ tessera associativa di € 2,50)

Da Martedì 11 Gennaio a Sabato 15 Gennaio ore 21.00

Domenica 16 Gennaio ore 18.00

Da Martedì 18 Gennaio a Sabato 12 Gennaio ore 21.00

Domenica 23 Gennaio ore 18.00

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

PER PARTECIPARE ALL’EVENTO E’ OBBLIGATORIO L’USO DELLA MASCHERINA FFP2 E DEL SUPER GREEN PASS.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI

 

 

LETTERA A UN GIOVANE REGISTA

ASSOCIAZIONE ARIADNE – TEATRO A
PROJECTSCUOLA 2021/2022

presenta

LO SPECCHIO MAGICO e LETTERA A UN GIOVANE REGISTA

Regia Valeria Freiberg

Domenica 19 Dicembre 2021, ORE 11.00 e ORE 17.00

 

Domenica 19 dicembre vanno in scena al Teatro Cometa Off due spettacoli allestiti dalla Compagnia Teatro A: “Lo specchio magico, poema fantastico” (ore 11) e “Lettera a un giovane regista” (ore 17) diretti da Valeria Freiberg. Sono inseriti all’interno della rassegna Project Scuola VI edizione, iniziativa finanziata dalla Regione Lazio.
“Lo specchio magico” è un fantasioso mosaico delle più celebri fiabe del Nord, pièce per i più piccoli pensata per ricreare suggestioni e atmosfere del periodo natalizio.
“Lettera a un giovane regista” è un sentito omaggio al compianto regista Giorgio Strehler, per celebrarne il Centenario della nascita (1921-2021). Strehler è stato uno dei più grandi registi del Novecento, fondatore del Piccolo Teatro di Milano assieme a
Paolo Grassi nell’immediato dopoguerra.
Da un lato si vuole far conoscere ai giovani l’eredità creativa del regista triestino e dall’altro avvicinarli alle straordinarie opere realizzate, approfondendo in particolare alcune messe in scena. Attraverso parole, musiche e immagini si realizza un ritratto a tutto tondo del geniale Maestro.
Osserva la regista: “Credo sia importante ricordare ai più giovani e celebrare Strehler, uno dei Maestri assoluti del Novecento teatrale, addentrandosi nel suo magistrale lavoro. Il teatro attuale è figlio di quell’eccezionale manipolatore della finzione scenica”.

Lo specchio magico
Regia Valeria Freiberg
con Cristina Colonnetti, Andrea Stefani, Tomas Acosta
Prezzo biglietto 5€

Lettera a un giovane regista – Ricordando Giorgio Strehler nel Centenario della nascita
Regia Valeria Freiberg
con Cristina Colonnetti, Andrea Stefani
Prezzo biglietto 7€

 

e-mail info.ariadneteatroa@gmail.com
WhatsApp: +39-3714125639

Informazioni su www.compagniateatroa.it
Ufficio Stampa Monica Menna
mob. 328.9448311
monicapress88@gmail.com

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Biglietto 5€ Lo Specchio Magico  e 7€ Lettera ad un giovane regista

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI

LO SPECCHIO MAGICO

ASSOCIAZIONE ARIADNE – TEATRO A
PROJECTSCUOLA 2021/2022

presenta

LO SPECCHIO MAGICO e LETTERA A UN GIOVANE REGISTA

Regia Valeria Freiberg

Domenica 19 Dicembre 2021, ORE 11.00 e ORE 17.00

 

Domenica 19 dicembre vanno in scena al Teatro Cometa Off due spettacoli allestiti dalla Compagnia Teatro A: “Lo specchio magico, poema fantastico” (ore 11) e “Lettera a un giovane regista” (ore 17) diretti da Valeria Freiberg. Sono inseriti all’interno della rassegna Project Scuola VI edizione, iniziativa finanziata dalla Regione Lazio.
“Lo specchio magico” è un fantasioso mosaico delle più celebri fiabe del Nord, pièce per i più piccoli pensata per ricreare suggestioni e atmosfere del periodo natalizio.
“Lettera a un giovane regista” è un sentito omaggio al compianto regista Giorgio Strehler, per celebrarne il Centenario della nascita (1921-2021). Strehler è stato uno dei più grandi registi del Novecento, fondatore del Piccolo Teatro di Milano assieme a
Paolo Grassi nell’immediato dopoguerra.
Da un lato si vuole far conoscere ai giovani l’eredità creativa del regista triestino e dall’altro avvicinarli alle straordinarie opere realizzate, approfondendo in particolare alcune messe in scena. Attraverso parole, musiche e immagini si realizza un ritratto a tutto tondo del geniale Maestro.
Osserva la regista: “Credo sia importante ricordare ai più giovani e celebrare Strehler, uno dei Maestri assoluti del Novecento teatrale, addentrandosi nel suo magistrale lavoro. Il teatro attuale è figlio di quell’eccezionale manipolatore della finzione scenica”.

Lo specchio magico
Regia Valeria Freiberg
con Cristina Colonnetti, Andrea Stefani, Tomas Acosta
Prezzo biglietto 5€

Lettera a un giovane regista – Ricordando Giorgio Strehler nel Centenario della nascita
Regia Valeria Freiberg
con Cristina Colonnetti, Andrea Stefani
Prezzo biglietto 7€

 

e-mail info.ariadneteatroa@gmail.com
WhatsApp: +39-3714125639

Informazioni su www.compagniateatroa.it
Ufficio Stampa Monica Menna
mob. 328.9448311
monicapress88@gmail.com

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Biglietto 5€ Lo Specchio Magico  e 7€ Lettera ad un giovane regista

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI

MONOLOCALE – Natale a casa nostra

ARTISTI COLLETTIVO MONOLOCALE

presentano

MONOLOCALE – Natale a casa nostra – Il presepe vivente

da un’idea di Daniele Coscarella

Con: Artisti collettivo Monolocale

 

La serata più dolce dell’anno, tutti buoni e gentili per un massimo di 5 minuti.
Torna come da tradizione la serata natalizia di Monolocale: Home Comedy di performance teatrale ambientato in un Monolocale.
Il pubblico si ritrova immerso in una casa spettacolo coinvolgente piena di storie, parole, musica e colpi di scena. Mattatori della serata sono gli attori Inquilini, con i loro monologhi che nascono da un vissuto quotidiano.
Il risultato è un’esperienza tragicomica collettiva, dove il pubblico si sente parte integrante della serata e protagonista dei temi scelti.
Improvvisazione, ritmo e divertimento, saranno gli ingredienti di un evento da ricordare. Non c’è palco o quarta parete ma solo un’ipotetico salone di casa!

IL NATALE A CASA NOSTRA

Presentazione del vero:
Presepe Vivente

Bingo Natalizio: ricchi premi e grandi sole!
Monologhi.Canzoni. Letterine. Vino e Schiacciapensieri

Insieme a @magicaburla e i torroni più buoni di Natale.

Durata: 80 minuti
Tipologia: Monologhi – Stand up – Comedy e Musica dal Vivo

www.monolocalespettacolo.com

Info : monolocaleaccento@gmail.com

Biglietto : €12 

 

Sabato 18 Dicembre 2021 ore 21.00

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Biglietti in prevendita.

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI

LA DÉFI (La Sfida)

COMPAGNIA INTERPRETAZIONE DANZA

presenta

LA DÉFI (La Sfida)

 ideato e diretto da Antonella Gionta

Interpreti  : Serena Arco, Roberta Bassani, Sara Bertoglio, Stefania Fontana e Patrizia Rosa

 

Le Dèfi è la nuova creazione della compagnia Interpretazione Danza, una performance che unisce la suggestione simbolica della parola all’arte del movimento corporeo in un concerto emozionale.

Riflessione, distanza ,smarrimento, solitudine, confini materiali e mentali da dover superare, un passaggio obbligato per poter avanzare nel cammino oltre la nostra mente, aldilà dell’io.

In questa atmosfera surreale sospesa tra il cielo e la terra, si muovono i personaggi alla ricerca di una nuova dimensione.

SPETTACOLO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Biglietto unico:

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI

SUAD

ASSOCIAZIONE ARIADNE – TEATRO A
PROJECTSCUOLA 2021/2022

presenta

SUAD

IL DRAMMA DI SUAD ARRIVA IN TEATRO

Regia di Valeria Freiberg

 

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne la Compagnia Teatro A propone, nell’ambito della rassegna Project Scuola, la pièce Suad il 24 e 25 novembre presso il Teatro Cometa Off con musica dal vivo.
L’adattamento scenico, diretto da Valeria Freiberg, è liberamente tratto dal romanzo autobiografico “Bruciata viva. Vittima della legge degli uomini”, della scrittrice cisgiordana Suad (il nome è uno pseudonimo). I versi sono di uno dei più grandi poeti persiani, Nezami Ganjavi (XII° sec.). Sul palco Giorgia Fabiani, Cristina Colonnetti e Andrea Stefani, accompagnati dalla musica dal vivo di Leonardo Mirenda alla chitarra elettrica e di Pablo Monterisi al lud e flauto indiano.
Suad racconta la sua tragica storia di donna costretta a subire un sopruso, punita per una gravidanza arrivata prima del matrimonio. Il suo corpo viene cosparso di benzina e le viene dato fuoco su volere della sua stessa famiglia. Una vicenda sconvolgente e, purtroppo, di viva attualità, basti pensare alla recente storia di Saman Abbas, la 18enne di origine pakistana scomparsa da Novellara a maggio scorso, presumibilmente uccisa dalla sua stessa famiglia e di cui il corpo non è ancora stato ritrovato.
La rappresentazione “Suad” è ideata come un sound dramma, un monologo delirante della giovane, sospesa tra la vita e la morte, che sussurra parole grezze e semplici trasformandole, suo malgrado, in una narrazione poetica capace di raccogliere e raccontare le confidenze dell’animo.
“Suad” è una delle proposte della sesta edizione di “ProjectSCUOLA”, la rassegna di teatro letterario pensata per i giovani, che ha come obiettivo: l’avvicinamento del pubblico young al teatro e alla cultura; il ruolo educativo della cultura in generale e del teatro in particolare; la formazione del pubblico nuovo costituito dai giovani.

14 Dicembre ore 11.00

e-mail : info.ariadneteatroa@gmail.com
WhatsApp: +39-3714125639
Informazioni su www.compagniateatroa.it

Ufficio Stampa Monica Menna
mob. 328.9448311
monicapress88@gmail.com

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Biglietto unico: 10 €

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI

IL SANTO – TANGO ARGENTINO

NATASCIA e MARIO TANGO

IL SANTO – TANGO ARGENTINO… LA PRATICA POMERIDIANA

MILONGA DEL SANTO

Nuovo anno, nuovo inizio, nuova sede!!!

Siamo al Teatro Cometa Off, a Testaccio (Via Luca della Robbia 47 – ang. Piazza Testaccio), nel cuore pulsante di Roma, la Capitale, la magica città dalle mille vite, dei vizi, dei peccati e dei santi.

La perfetta fusione tra Sacro e Profano.

Le giornate saranno così articolate :

  • 13:30  una lezione pre-pratica di 30’, “El pasito de la practica” tenuta da Natascia Crescenzi e Mario Sette (Natascia e Mario).
  • a seguire, dalle 14:00 alle 18:00 si praticherà grazie alle selezioni musicali di Simona Di Giuseppe, giovane TJ, ma col bagaglio di una ricca esperienza, energica e dall’ardente passione per il TANGO dell’epoca dell’oro. Siamo certi che saprà far ardere la pista oltre ogni immaginazione.

 

13:30-14:00 “El pasito de la practica”
14:00-18:00 La Practica

 

Contributo 12€ cad. comprensivo di tessera Duo De Amor ASD.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Info e prenotazioni al 3386072112.

20 Novembre 2021 ore 13.30 e 11 Dicembre ore 13.30

 

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Teatro sanificato nel rispetto delle misure anticovid.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI

SERATA OMICIDIO (SPETTACOLO DAL 9 AL 12 DICEMBRE 2021)

SERATA OMICIDIO (Repliche dal 9 al 12 Dicembre 2021)

Scritto e diretto da Giuseppe Sorgi
In scena: Emanuela D’Antoni, Shara Guandalini, Elena Mazza, Micol Pavoncello, Alessandra Pagnotta, Giuseppe Sorgi

Dopo il sold-out dello scorso ottobre, torna in scena nella sua versione “d’autore”, scritta e diretta da Giuseppe Sorgi, il giallo comico più rappresentato in Italia negli ultimi due anni.
Su un sito web compare una misteriosa inserzione: giorno, ora e indirizzo in cui un delitto avrà luogo. Immaginate se fosse l’indirizzo di casa vostra. Uno scherzo?! Se giungessero degli ospiti inattesi, diverrebbe un gioco mortalmente comico.
“In Serata Omicidio si ride e si resta legati alla suspence della trama. Meritati gli applausi.” – Annalisa Venditti, Italia Sera.
“Esilarante ed avvincente. Spettacolo consigliatissimo.” – IL Foyeur.
“E’ una commedia geniale per l’ilarità che suscita con una struttura narrativa semplicissima. Nessun tempo morto ed un ventaglio di personaggi irresistibili.” – Giulia Di Clemente, Labcreativity.
Un omicidio preannunciato su internet. L’assassino comunica giorno, ora e luogo in cui verrà commesso il crimine. L’indirizzo risulta essere quello di una giovane donna che non prende sul serio la vicenda. Eppure, la sera in questione si recano sul “luogo del delitto” alcuni ospiti inattesi, ognuno spinto da motivazioni diverse. Così il giallo si tinge di rosa e si fa commedia. Ma l’assassino ha costruito un piano perfetto e il misfatto si compirà sotto gli occhi increduli di tutti. Un giallo a tutti gli effetti, dove i cultori del genere ritroveranno succulenti riferimenti a più di un’opera di Agatha Christie (“Macabro Quiz” e “Un delitto avrà luogo”) e dove, al tempo stesso, la comicità fa da padrona senza nulla sottrarre al gioco ad incastro del mistero da risolvere. E quando i fatti volgeranno al peggio, sfuggendo di mano ai presenti, quel gioco comico e mortale esigerà una soluzione.
Chi ha premeditato il tutto? Perché? Come ha fatto l’assassino a tessere le fila della sua “Serata Omicidio”?

Biglietto unico: € 14 (+ tessera associativa di € 2,50)

BIGLIETTI

 

Da Giovedì 9 a Sabato 11 Dicembre ore 21.00

Domenica 12 Dicembre ore 18.30

TEATRO COMETA OFF

Via Luca della Robbia 47 (angolo Piazza Testaccio)

Infoline e prenotazioni 0657284637

Teatro sanificato nel rispetto delle misure ANTICOVID.

Per partecipare all’evento devi essere socio dell’Associazione Culturale Cometa Off

ASSOCIATI